Ricette, Secondi, Singles in cucina

Tonno tataki

tonno

 

Il tonno tataki è uno dei miei secondi preferiti. Adoro mangiarlo crudo magari condito con qualche emulsione agrodolce. I miei ospiti di oggi non hanno i miei stessi gusti e quindi per loro ho pensato ad una semi-cottura o meglio ad un tonno appena scottato in panatura di sesamo. Non cuocete troppo il tonno perchè altrimenti risulterà stopposo. Il tataki è un modo di preparare il tonno e consiste nel scottare velocemente il tonno e condirlo poi con un’emulsione di salsa di soia e zenzero sminuzzato o in polvere. Con tonno tataki riuscirete a portare in tavola un secondo velocissimo e molto accattivante.

tonno tonno

 

Tonno tataki

 [line]
Prep time:
Cook time:
Total time:

Ingredienti

  • Per 2 persone:
  • 300 gr di tonno rosso freschissimo
  • q.b. salsa di soia
  • q.b. zenzero in polvere
  • q.b. olio evo
  • q.b. sale
  • succo di mezzo limone
  • q.b. semi di sesamo

Procedimento

  1. Tostate i semi di sesamo e metteteli da parte.
  2. Marinate il tonno in un’emulsione di salsa di soia, zenzero, sale, succo di limone e olio evo. Mettetelo in frigo mentre sta marinando. Lasciatelo a marinare circa 15 minuti.
  3. Trascorsi i 15 minuti togliete il tonno dalla marinatura e passatelo nei semi di sesamo (per farli aderire meglio potete facoltativamente spennellare il filetto con un pò di senape).
  4. Riscaldate molto bene una padella e cuocete un minuto per lato il tonno.
  5. A cottura terminata tagliate il filetto a fette di 1 cm massimo 2 di spessore. Condite con l’emulsione precedente tenuta da parte.

 tonno