pad ka prao

Ringrazio ancora il giorno in cui sfogliando una rivista dalla parrucchiera mi sono imbattuta in un articolo su una foodblogger thailandese che si stava appena avviando verso un percorso costellato di meritatissimi successi e riconoscimenti. Rimasi affascinata e commossa dal racconto della sua vita, dalla delicatezza delle sue parole, dalla dolcezza del suo sorriso. La prima cosa che feci, rientrata a casa, fu quella di chiederle l’amicizia su facebook e così entrai nel suo bellissimo mondo. Grazie a lei entrai a far parte delle Bloggalline e poi di Ifood, la comunità di foodblogger più incredibile che ci sia.

pad ka praoSto parlando ovviamente di Vatinee Suvimol, la dolcissima Vaty…sempre disponibile per tutti, sempre super in tutto quello che fa, di una bellezza inconsapevole che ti lascia senza parole, sempre umile e con i piedi per terra anche se per noi comuni mortali è come se fluttuasse sopra un tappeto di stelle. Tutto il successo che in questi hanno ha raggiunto è pienamente meritato, l’impegno e la dedizione che mette in ciò che fa è stratosferico. A volte ti chiedi come fa a fare tutto e tutto così bene!

pad ka praoE’ riuscita persino a trovare il tempo per fare un libro grandioso con ricette Thai. Un libro che non è solo un libro di ricette ma anche un libro di racconti della sua vita attraverso l’altra sua grande passione, la fotografia. “La mia storia Thai” lo trovate in vendita sul sito Multiplayer. Io sono in attesa di riceverlo e non vedo l’ora di sfogliarlo. Nel mentre ho avuto l’onore di testare per lei una delle ricette contenute nel libro: il pad ka prao. E’ stato un successone con tutti gli ospiti. Un piatto di carne macinata speziata che non finiresti mai di mangiare. Provatelo.

pad ka prao

Pad Ka Prao


Ingredienti:

Per 2 persone:

      • 250 g di carne macinata (di manzo, pollo o maiale) oppure tagliata a striscioline
      • 3 cucchiai di olio di semi di arachidi (o di mais)
      • 1 spicchio d’aglio
      • 1 cipollotto (affettato senza eliminare la parte verde)
      • 3 cucchiai di salsa di pesce

  • 1-2 cucchiai di salsa di soia thailandese (oppure diluite la salsa di soia con 1 cucchiaio di acqua)
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 20 foglie Basilico thailandese (acquistabile nei negozi orientali) (alternativa: menta)
  • Facoltativo: melanzanine tonde thai, coriandolo e peperoncino thailandese

Procedimento:

 

  1. Fate marinare la carne con un cucchiaio di salsa di pesce per 10 minuti.
  2. Rosolate in un wok dell’olio, aglio, cipollotto e peperoncino fresco.
  3. Infine aggiungete la carne macinata.
  4. Aggiungete gli ultimi due cucchiai di salsa di pesce, lo zucchero e la salsa di soia.
  5. Aggiungete il basilico o la menta, sfumate con il vino bianco e terminate la cottura della carne.
  6. Regolate eventualmente di sale, unite il coriandolo e togliete dal fuoco.
  7. Servite con riso bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.