Primi

Tagliolini con ragù di tonno

tagliolini al ragù di tonno

I Tagliolini con ragù di tonno sono un primo che mi fa impazzire. In questo periodo che ho una fissa per il tonno in tutte le salse è un piatto che mangerei anche tutti i giorni.

E la cosa più bella è che sono riuscita a trovare un modo per far mangiare il pesce a mia figlia. Cucinato in questo modo, infatti, il tonno non ha sapore di pesce ma è del tutto simile alla carne. Sembra ragù di carne in effetti e se ai commensali non viene detto difficilmente si accorgeranno della differenza.

Ovviamente ci vuole un buon motivo per tenere nascosto che si tratti di tonno, visto il costo particolarmente elevato di questo ingrediente…e nel mio caso è dato dal fatto che mia figlia non ama mangiare pesce. In questo modo, invece, lo mangia volentieri e quando le ho rivelato l’arcano me lo chiede spessissimo.

Io lo impreziosisco con una graniglia di pistacchi per dare croccantezza e qualche fogliolina di menta per dare freschezza. Potete sostituire i pistacchi con lamelle di mandorle, gherigli di noce sminuzzati o di nocciole ecc.

tagliolini al ragù di tonno

Print Recipe
Tagliolini con ragù di tonno
tagliolini al ragù di tonno
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
tagliolini al ragù di tonno
Istruzioni
  1. Sminuzza la carota, la cipolla e il sedano. Fai un soffritto con gli stessi.
  2. Nel frattempo che il soffritto cuoce, sminuzza il tonno o macinalo a grana non sottilissima.
  3. Una volta pronto il soffritto versaci il tonno e mescola. Dopo 3 minuti aggiungete il vino rosso e lasciate evaporare. Regolate di sale e spegnete.
  4. Cuocete i tagliolini in abbondante acqua salata. A cottura ultimata scolateli e fateli mantecare nel ragù di tonno. Infine aggiungete della graniglia di pistacchi e qualche fogliolina di menta fresca.
Condividi questa Ricetta