Dessert

Torta Primavera

torta primavera

Torta Primavera.

Nove anni passati così in fretta…nove anni di dolcezza inaspettata, amore infinito, ragione di vita. Nove anni fa, il 20 Aprile alle 11.30 la mia vita assumeva un significato diverso e si riempiva di senso…nasceva la mia dolcissima Arianna.

torta primavera

Arianna non ama i dolci, odia il cioccolato (ma se mi assomiglia un pochino avrà tempo per cambiare opinione) e adora i fiori. Per il suo compleanno voleva una torta semplicissima: pan di spagna all’acqua di rose, crema chantilly, panna fresca, fragole e fiori, tanti fiori delicati.

Così è nata Torta Primavera, per festeggiare il nono compleanno della mia piccola.

Tanti auguri Ari e grazie per questi bellissimi nove anni di vita vissuta assieme.

torta primavera

Print Recipe
Torta Primavera
torta primavera
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per un pan di spagna da 18 cm di diametro:
Per la crema chantilly:
Per decorare:
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per un pan di spagna da 18 cm di diametro:
Per la crema chantilly:
Per decorare:
torta primavera
Istruzioni
  1. Montare a velocità elevata in una planetaria o in un robot, le uova con lo zucchero. Ci vorranno circa 20 minuti. Questo è un passaggio fondamentale che consente alla massa di aumentare di 6 volte circa il suo volume iniziale. Montando la massa a lungo si incorpora aria e si garantisce così un pan di spagna alto, leggero e spumoso. E’ il passaggio più importante.
  2. A parte setacciare farina e fecola. Se potete setacciatela anche due volte. Questo consente di evitare grumi e consentire al composto di incorporarsi meglio alla massa di uova.
  3. Spegnere la planetaria e aggiungere le farine setacciate con una spatola, mescolando dall’alto verso il basso per evitare di smontare la massa di uova. Aggiungete le gocce di acqua di rose e i semi della bacca di vaniglia.
  4. Imburrate e infarinate due tortiere da 18 cm d diametro o una da 26 cm. Versare il composto spingendolo con la spatola verso i lati della tortiera e sbattendo la tortiera un paio di volte sul piano di lavoro, per livellare il composto. Il composto deve riempire lo stampo fino a 2/3 circa.
  5. Infornare a 180° per 20 minuti-22 minuti a valvola aperta.
  6. Per verificare se il pan di spagna è cotto bisogna fare una leggera pressione con le dita verso il centro della tortiera quando questa è ancora in forno (dopo i 20 minuti). Se non rimane l’impronta e la superficie ritorna nello stato in cui era prima della pressione, vuol dire che è pronto.
  7. Il pan di spagna deve essere sfornato subito dopo cotto, rovesciandolo su un foglio di carta forno sul quale avrete cosparso dello zucchero semolato per non far attaccare la torta.
  8. A questo punto lasciarlo raffreddare.
  9. Preparate la crema chantilly portando quasi ad ebollizione il latte. A parte montate le uova con lo zucchero, l'amido e i semi della bacca di vaniglia. Aggiungete il tutto nel latte e continuate a mescolate sul fuoco basso fino ad addensamento. Lasciare raffreddare e poi unire alla panna semimontata.
  10. Tagliare in Pan di Spagna in tre 4 strati. Bagnare gli strati con una bagna al rhum o analcolica. Farcite il primo strato e ricoprite con l'altro strato di pan di spagna e così via fino a completare gli strati. Livellare e mettere in frigo per mezz'ora.
  11. Decorare con la panna montata, il cocco rapè, fragole e fiori
Condividi questa Ricetta

torta primavera torta primavera

torta primavera

torta primavera torta primavera

torta primavera

torta primavera

torta primavera

 

torta primavera

 

torta primavera