Dessert

Pavlova alla frutta

pavlovaCon la ricetta della Pavlova alla frutta ho fatto il mio ingresso tra le bellissime pagine del mese di Marzo della rivista online, interamente gratuita, IfoodStyle (qui il link per scaricare il numero e qui il link per scaricare la ricetta).

Ifoodstyle è la rivista online gratuita realizzata da noi foodblogger di Ifood. Foto bellissime e curate nei minimi dettagli, ricette per stupire i vostri ospiti e facilmente realizzabili da chiunque grazie alla spiegazione passo a passo.

Ogni mese le blogger si alternano nella redazione della rivista, questo mese, l’onore è toccato a me.

pavlova

IFoodStyle è un sogno divenuto realtà.  In attesa che questo sogno possa trasformarsi in una rivista cartacea quanto prima cominciate a sfogliarla gratuitamente online.

Per chi ama la meringa la Pavlova è il dolce ideale. E’ una grande meringona ripiena di crema al cioccolato bianco e frutta fresca.

La pavlova è una torta della Nuova Zelanda e dell’Australia. Secondo l’ipotesi più accreditata, questo dolce sarebbe stato creato nel 1926 dallo chef di un hotel a Wellington, in Nuova Zelanda, e così chiamato in onore della ballerina Anna Pavlova.

Stampa Ricetta
Pavlova alla frutta
pavlova
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la meringa:
Per la crema al cioccolato bianco:
Per decorare:
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la meringa:
Per la crema al cioccolato bianco:
Per decorare:
pavlova
Istruzioni
  1. Preparate la pavlova montando in una planetaria gli albumi con il 10% di zucchero semolato. Quando gli albumi avranno duplicato il loro volume aggiungete il resto dello zucchero e continuate a montare per almeno 15 minuti. Verso la fine aggiungere la maizena e il succo del limone. La pavlova è pronta quando rovesciando a testa in giù la frusta il composto non cade.
  2. Inserite il composto in una sac à poche munita di beccuccio a goccia (ma anche a stella o liscio va bene lo stesso). Foderate una teglia con carte forno e cominciate a creare con la sac à poche dei piccoli ciuffi di composto formando un cerchio. Fate un secondo e poi un terzo strato di ciuffi sovrapposti al primo, in modo da dare altezza alla nostra pavlova. Creare un piccolo affossamento centrale dove poi andrete a posizionare la crema.
  3. Infornate la pavlova a 80 gradi per 3 ore circa, lasciando la valvola del forno aperta (o posizionando un cucchiaio di legno nell’apertura del forno in modo da non chiuderlo del tutto e far uscire il vapore.
  4. Nel frattempo preparate la crema al cioccolato bianco. Portate quasi a bollore il latte. A parte mescolate le uova con lo zucchero e infine l’amido e i semi di vaniglia. Quando il latte sta per bollire versate il composto di uova e zucchero e continuate a mescolare fino a che la crema non si addenserà. A questo punto spegnete il fuoco e versate dentro la crema le scaglie di cioccolato bianco. Amalgamate il tutto.
  5. Fate raffreddare la crema ed infine versatela sulla pavlova, decorando con la frutta fresca tagliata a fettine sottili.
Condividi questa Ricetta

pavlova

pavlova