Dessert, Ricette

Fluffosa cioccolato bianco e pistacchi

fluffosa

 

Le date sono lì per ricordarci qualcosa. Oggi è la ricorrenza di una data molto importante per noi blogger di IFood: la nascita di un cammino assieme che spero possa essere il più lungo possibile e sempre radioso come lo è stato in questi primi 12 mesi. Ho assistito da lontano a tutte le fasi che hanno portato alla nascita di questo meraviglioso portale dove centinaia di blogger, per lo più provenienti dal bellissimo gruppo delle bloggalline, mettono ogni giorno la faccia e il cuore per questo bellissimo progetto. Ifood non è solo un portale food come tanti altri, ma è un gruppo di amiche/i unite/i nella condivisione di un unico grande sogno. Scriviamo per passione, cuciniamo con amore e condividiamo per crescere assieme. Lo spirito che ci anima ci contraddistingue da tutti gli altri e sono sicura che sarà per noi il collante che ci aiuterà a superare assieme tutte le difficoltà che troveremo lungo il nostro cammino. Grazie al nostro editore Andrea Pucci per aver creduto in noi. Il simbolo di questa unione è un dolce. Una Chiffon Cake ribattezzata #Fluffosa. La Fluffosa che ho deciso di preparare per il compleanno di Ifood è una Fluffosa cioccolato bianco e pistacchi.

 

Fluffosa cioccolato bianco e pistacchi

 [line]
Prep time:
Cook time:
Total time:

Ingredienti

  • 300 gr di zucchero semolato
  • 300 g di farina autolievitante
  • 8 uova medie biologiche
  • 3 cucchiai di crema al pistacchio
  • 120 gr di olio di semi
  • Per la ganache:
  • Cioccolato bianco q.b.
  • panna q.b.
  • pistacchi q.b.

Procedimento

  1. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma.
  2. In una ciotola amalgamate lo zucchero e la farina. Fate un buco al centro e versatevi l’olio, i tuorli, la crema di pistacchi. Amalgamate tutto e infine aggiungetegli albumi, mescolando dall’alto verso il basso per non smontarli.
  3. Versate il tutto in uno stampo da Chiffon Cake (quello con i piedini per intenderci) senza oliarlo o infarinarlo. Versatelo così com’è ed infornate a 160° per 50 minuti e poi a 170° per altri 10 minuti. Fate la prova stecchino. Sfornate e capovolgete subito lo stampo a testa in giù sui piedini. Lasciate raffreddare per 12 ore.
  4. Preparate la glassa facendo sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco ridotto a scaglie con un pò di panna (il tanto sufficiente per rendere il tutto cremoso). Versare sulla torta e ricoprire subito con i pistacchi in granella.

 fluffosa fluffosa fluffosa fluffosa